Nell’ambito dell’offerta formativa, per l’anno scolastico 2014/15, è stato attivato il Liceo Scientifico Paritario SETTORE SPORTIVO AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA.

L’idea nasce dalla necessità di conciliare la carica vitale giovanile  con la crescita culturale e l’ educazione sportiva , utilizzando lo sport quale supporto educativo per rendere le discipline scolastiche più attraenti.

La finalità è quella di mettere a disposizione dei giovani, che praticano o amano lo sport, un sistema educativo e formativo che consenta il conseguimento di un titolo di studio senza condizionare le proprie aspirazioni sportive e che nel contempo valorizzi le naturali capacità e inclinazioni.

In particolare il piano di studi, di questa nuova e moderna opportunità nel campo dell’istruzione mira a fornire l’acquisizione delle solide basi formative del tradizionale liceo scientifico, integrate però da specifiche competenze professionali in materia di gestione scientifico-tecnica, manageriale ed organizzative dello sport.

Il piano di studi,  del liceo denominato “J. Maritain”,  prevede una riduzione delle ore di latino,geografia,  storia dell’arte e filosofia e un aumento delle ore dedicate all’attività sportiva con l’introduzione di materie quali diritto ed economia dello sport, marketing e management sportivo, fisiologia anatomia e igiene, scienze dell’alimentazione, storia e tecnica dello sport. Riportiamo qui di seguito il piano di studi:

Piano di studi

Inoltre tutte le materie concorrono alla conoscenza e all’approfondimento delle problematiche collegate al mondo dello sport con un’ adeguata “curvatura” dei programmi.

Nell’ambito delle scienze motorie, sono previsti insegnamenti di varie discipline sportive ad esempio: calcio, pallavolo, pallanuoto, pallacanestro, atletica, nuoto, arti marziali, boxe considerando anche le preferenze degli alunni.

La formazione professionale sarà integrata dalla possibilità di conseguire brevetti di istruttore, arbitro, giudice di gara, assistente bagnanti, e salvamento .

Una specializzazione che ha come obiettivo di fornire competenze, conoscenze ed abilita’ per l’inserimento nel mondo del lavoro sportivo: giocatori professionisti  , istruttori sportivi, giornalisti sportivi, telecronisti sportivi, arbitri , giudici sportivi, animatori , e che consenta l’accesso a tutte le facolta’ universitarie  ed in particolare alla  facolta’ di scienze motorie, scienza dello /sport,  lauree  brevi facolta’ di medicina , giornalismo, nonche’ a particolari corsi post diploma.

Nell’ambito dell’offerta formativa, per l’anno scolastico 2014/15, è stato attivato il Liceo Scientifico Paritario SETTORE SPORTIVO AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA.

L’idea nasce dalla necessità di conciliare la carica vitale giovanile  con la crescita culturale e l’ educazione sportiva , utilizzando lo sport quale supporto educativo per rendere le discipline scolastiche più attraenti.

La finalità è quella di mettere a disposizione dei giovani, che praticano o amano lo sport, un sistema educativo e formativo che consenta il conseguimento di un titolo di studio senza condizionare le proprie aspirazioni sportive e che nel contempo valorizzi le naturali capacità e inclinazioni.

In particolare il piano di studi, di questa nuova e moderna opportunità nel campo dell’istruzione mira a fornire l’acquisizione delle solide basi formative del tradizionale liceo scientifico, integrate però da specifiche competenze professionali in materia di gestione scientifico-tecnica, manageriale ed organizzative dello sport.

Il piano di studi,  del liceo denominato “J. Maritain”,  prevede una riduzione delle ore di latino,geografia,  storia dell’arte e filosofia e un aumento delle ore dedicate all’attività sportiva con l’introduzione di materie quali diritto ed economia dello sport, marketing e management sportivo, fisiologia anatomia e igiene, scienze dell’alimentazione, storia e tecnica dello sport. Riportiamo qui di seguito il piano di studi:

Piano di studi

Inoltre tutte le materie concorrono alla conoscenza e all’approfondimento delle problematiche collegate al mondo dello sport con un’ adeguata “curvatura” dei programmi.

Nell’ambito delle scienze motorie, sono previsti insegnamenti di varie discipline sportive ad esempio: calcio, pallavolo, pallanuoto, pallacanestro, atletica, nuoto, arti marziali, boxe considerando anche le preferenze degli alunni.

La formazione professionale sarà integrata dalla possibilità di conseguire brevetti di istruttore, arbitro, giudice di gara, assistente bagnanti, e salvamento .

Una specializzazione che ha come obiettivo di fornire competenze, conoscenze ed abilita’ per l’inserimento nel mondo del lavoro sportivo: giocatori professionisti  , istruttori sportivi, giornalisti sportivi, telecronisti sportivi, arbitri , giudici sportivi, animatori , e che consenta l’accesso a tutte le facolta’ universitarie  ed in particolare alla  facolta’ di scienze motorie, scienza dello /sport,  lauree  brevi facolta’ di medicina , giornalismo, nonche’ a particolari corsi post diploma.